Dismissioni ENASARCO

ENASARCO 6 Febbraio 2012 - ulteriore Accordo

Importante risultato della trattativa: compensazione dei canoni di locazione per chi acquista nel 2012 ed aumento dei limiti di reddito per usufruire del rinnovo del contratto di locazione.

Coefficienti per l'usufrutto

Età del beneficiario Coefficienti 2011 % Usufrutto % Nuda Proprietà
0-20 63,50 95,25% 4,75%
21-30 60,00 90,00% 10,00%
31-40 56,50 84,75% 15,25%
41-45 53,00 79,50% 20,50%
46-60 49,50 74,25% 25,75%
51-53 46,00 69,00% 31,00%
54-56 42,50 63,75% 36,25%
57-60 39,00 58,50% 41,50%
61-63 35,50 53,25% 46,75%
64-66 32,00 48,00% 52,00%
67-69 28,50 42,75% 57,25%
70-72 25,00 37,50% 62,50%
73-75 21,50 32,25% 67,75%
76-78 18,00 27,00% 73,00%
79-82 14,50 21,75% 78,25%
83-86 11,00 16,50% 83,50%
87-92 7,00 10,50% 89,50%
93-99 4,00 6,00% 94,00%

ENASARCO - Protocollo di autoregolamentazione OO.SS. degli inquilini

Le Organizzazioni Sindacali degli Inquilini, Sunia, Sicet, Uniat Uil, Feder.casa Conf.s.a.l., in riferimento e alle condizioni sancite dall’accordo sulla dismissione del patrimonio immobiliare sottoscritto con la Fondazione Enasarco ed al successivo disciplinare che regolamenta le modalità di acquisto collettivo, si proporranno in qualità di mandatarie, ovvero tramite personale da esse designato, con lo scopo di costruire le condizioni previste per l’applicazione dello sconto sul prezzo di acquisto in favore del proprio associato/rappresentato; al fine di garantire ad ogni inquilino della Fondazione Enasarco il libero ed incondizionato diritto di scegliere l’organizzazione sindacale dalla quale farsi rappresentare, nel caso in cui all’interno di un gruppo di acquisto vi siano associati alle scriventi organizzazioni che esprimono un numero di mandatari superiore a quanto previsto dal succitato accordo, Sunia, Sicet, Uniat Uil, Feder.casa Conf.s.a.l., proporranno come mandatario/i agli associati e alla Fondazione il/i delegato/i dell’organizzazione/i col maggior numero di associati, ai soli fini della sottoscrizione del rogito notarile, garantendo però che il rapporto tra l’associato e la propria organizzazione sindacale (anche se non quella del mandatario) rimanga invariato, lasciando alla stessa organizzazione tutti i compiti previsti dal “Disciplinare per l’acquisto” per portare a buon fine l'atto di compravendita dei propri rappresentati, garantendo il puntuale e continuo scambio di informazioni e documentazioni necessari con i/il mandatario/i sino al giorno della stipula; concordano di fornire il servizio di organizzazione del mandato collettivo all’acquisto tramite uno o più procuratori preventivamente designati al costo di € 250,00 (duecentocinquanta/00) oltre tessera associativa di € 50,00 (salvo specifiche convenzioni), per ogni unità immobiliare (pertinenze comprese) rappresentata, da corrispondere, al buon fine dell’operazione, alla organizzazione sindacale della quale ogni acquirente risulterà associato; e si impegnano a non diffondere informazioni, documenti o quant’altro che risulti essere destituito di fondamento con il solo scopo di veicolare adesioni presso la propria organizzazione a discapito delle altre; a non assumere in alcun modo decisioni, azioni e comportamenti che siano lesivi degli interessi o della reputazione degli inquilini e delle altre organizzazioni sindacali; ad utilizzare prioritariamente la apposita commissione conciliativa prevista dagli accordi sottoscritti con la Fondazione Enasarco, per dirimere e risolvere qualsiasi contenzioso preesistente o che insorgesse in ogni fase della procedura d’acquisto.    SUNIA                          SICET                       UNIAT          FEDER.CASA CONF.S.A.L.       P. Ranieri                M. Savignano             P. Behmann            G. Pascoletti     

Disciplinare per l'acquisto in forma collettiva del 17 dicembre 2010

Troverete, in allegato, il Disciplinare per l'acquisto tramite mandato collettivo.
DisciplinareDisciplinare [148 Kb]

ENASARCO - Accordo sulla dismissione dell'11 settembre 2008

In allegato l'Accordo sulla dismissione del Patrimonio immobiliare della Fondazione ENASARCO, dove troverete tutte le regole della stessa, le tutele per chi non può comprare e i rinnovi dei contratti di locazione.